Home . Intrattenimento . Spettacolo . Conti, niente poker a Sanremo: "Dopo 3 anni ho bisogno di riposare"

Conti, niente poker a Sanremo: "Dopo 3 anni ho bisogno di riposare"

SPETTACOLO
Conti, niente poker a Sanremo: Dopo 3 anni ho bisogno di riposare

(Adnkronos)

Sanremo quater? No grazie. Carlo Conti, interpellato in occasione della presentazione in via Asiago delle cinque nuove radio digitali della Rai, presente il neo dg Mario Orfeo, sembra non avere ripensamenti sulla necessità, per lui, di interrompere la sequenza di conduzioni del Festival di Sanremo che lo ha visto sul palco 'in solitaria' nel 2015 e 2016 e con Maria De Filippi quest'anno.

"Ho fatto tre anni irripetibili per ascolti, raccolta pubblicitaria e guadagni per l'azienda, ma anche quanto all'orgoglio di aver portato all'Ariston personaggi come Ermal Meta e Francesco Gabbani. Adesso però devo resettare la testa perchè per ogni anno dei tre ho ascoltato in media 800 brani di nuove proposte e adesso ho bisogno di riposare", ha detto Conti, rispondendo alla domanda di un cronista sulla possibilità di un suo ritorno al festival.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI