Home . Intrattenimento . Spettacolo . U2 a Roma, all'Olimpico scattano i divieti

U2 a Roma, all'Olimpico scattano i divieti

SPETTACOLO
U2 a Roma, all'Olimpico scattano i divieti

Stadio Olimpico, Roma (Fotogramma)

Gli U2 sbarcano a Roma. La rock band irlandese terrà due attesissimi concerti allo Stadio Olimpico sabato 15 e domenica 16 luglio. Sono gli unici due appuntamenti italiani della band previsti per il “Joshua Tree Tour 2017”, con il quale gli U2 celebrano il trentesimo anniversario dell'omonimo album. Anche le date romane, come tutte quelle europee, avranno come gruppo spalla Noel Gallagher e i suoi High Flying Birds che, probabilmente, inizieranno a suonare intorno alle 19.

Il concerto è quasi sold out, anche se in rete si può ancora riuscire a trovare qualche isolato biglietto. Per l'occasione verranno adottate imponenti misure di sicurezza e molti sono i divieti e i controlli previsti per entrambe le serate. All'interno dello stadio sarà infatti vietato introdurre valigie, zaini e borse se non di piccole dimensioni (quelle di un foglio A4), bombolette spray come antizanzare e creme solari, bevande alcoliche, bastoni per selfie, treppiedi e anche fotocamere professionali e semiprofessionali, videocamere e tablet. Non passeranno neanche bevande contenute in lattine e bottiglie di plastica o vetro e sarà vietato qualsiasi genere di attività commerciale "che non sia stata preventivamente autorizzata". Il pubblico non potrà neanche "esporre materiale che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite". Il palco sarà posizionato in Curva Sud, perciò gli ingressi principali allo stadio saranno tra la Curva Nord e la Tribuna Tevere.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI