Home . Intrattenimento . Spettacolo . Verdone sbotta: "Tirato in ballo sui politici, ma non mi schiero"

Verdone sbotta: "Tirato in ballo sui politici, ma non mi schiero"

SPETTACOLO
Verdone sbotta: Tirato in ballo sui politici, ma non mi schiero

(Fotogramma)

"Da un po' di tempo vengo tirato in ballo per appoggi politici che non ho mai dato... mi ritrovo o ad appoggiare qualcuno oppure qualche altro che si trova addirittura all'opposto". Duro sfogo di Carlo Verdone contro le 'fake news' che lo riguardano. L'attore smentisce infatti le ennesime indiscrezioni di stampa che lo vorrebbero vicino ad alcune formazioni politiche o dispensatore di opinioni sui temi d'attualità in veste di tuttologo. E, per farlo, pubblica un lungo post su Facebook.

"Mi sta molto a cuore sottolineare una cosa - scrive infatti Verdone, dopo aver aggiornato i fan sulle fasi della lavorazione del nuovo film 'Benedetta Follia' -. Da un po' di tempo vengo tirato in ballo per appoggi politici che non ho mai dato: escono su twitter e facebook dichiarazioni mai fatte a favore ora di uno ora di un altro, oppure opinioni sui vaccini o sull'emigrazione. Insomma mi ritrovo o ad appoggiare qualcuno oppure qualche altro che si trova addirittura all'opposto".

"Io - spiega ancora il regista romano - mi sono, volutamente, allontanato dalle dichiarazioni sulla politica, non rilascio giudizi su nulla. E non appoggio o contesto apertamente nessuno. Faccio le mie riflessioni su alcuni problemi atavici che riguardano tutti noi o il nostro ambiente, ma non mi schiero! Perché oggi devo trovare ancora un'entità o una persona che mi convinca in pieno. E allo stato attuale vedo solo gran confusione e poca chiarezza. Nell' urna dirò la mia. Solo lì".

"Scusate - conclude - questa lunga parentesi ma era importante precisare una volta per tutte. Anche perché poi si fa la parte dei tuttologhi ed è molto presuntuoso e noioso".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.