Home . Intrattenimento . Spettacolo . Nino Frassica debutta a Miss Italia, in giuria

Nino Frassica debutta a Miss Italia, in giuria

SPETTACOLO
Nino Frassica debutta a Miss Italia, in giuria

Conferenza stampa del 66 esimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Virginia Raffaele Nino Frassica (CARDILLO, Sanremo - 2016-02-11) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

La nuova Miss Italia sarà scelta, sabato 9 settembre, in diretta su La7, al PalaArrex di Jesolo dal televoto del pubblico e dal voto di una giuria che comprenderà Christian De Sica, Francesca Chillemi, Manuela Arcuri, Nino Frassica, l'unico debuttante, e Gabriel Garco, una giuria in 'autogestione' visto che per l'edizione di quest'anno si è scelto di non indicare un presidente. Torna quindi, a distanza di quattro anni, Francesca Chillemi. L’attrice siciliana, Miss Italia nel 2003, infatti, ha debuttato alla conduzione del concorso nel 2013, insieme a Massimo Ghini e Cesare Bocci, dopo avere cominciato a lavorare nelle fiction in pratica appena eletta, senza mai fermarsi.

Novità assoluta per il Concorso è dunque Nino Frassica, anche se sul set delle fiction, con i suoi personaggi, a cominciare dal maresciallo Cecchini in ‘Don Matteo’, ha recitato con tante ragazze di Miss Italia diventate attrici, come la stessa Chillemi e Giusy Buscemi. Da 'Quelli della notte' del 1985 e 'Indietro tutta', due anni dopo, Frassica ha portato ininterrottamente la sua comicità e le sue doti di attore fino alle esibizioni attuali, 'Che tempo che fa' e le dieci edizioni proprio di 'Don Matteo'. Gabriel Garko e Manuela Arcuri, colleghi di tante fiction di successo, invece non sono nuovi a Miss Italia: entrambi hanno fatto parte di varie giurie, sia alle Prefinali che alle Finali. Gabriel è tra l’altro ricordato per essere stato acclamato protagonista di uno di questi eventi a San Benedetto del Tronto.

Ad affiancarli, arriva direttamente dal set dove sta girando il prossimo film di Natale, Christian De Sica (72 film da protagonista), presidente di giuria nel 2007, sempre a Jesolo, ma per il concorso Miss Italia nel Mondo, vinto allora da Antonella Carfi. La partecipazione dell’attore romano richiama alla mente e al cuore il nome di Vittorio De Sica, spesso in giuria: ad esempio proprio nel 1939, anno d’esordio del concorso, che allora si chiamava 'Cinquemila lire per un sorriso', tra le foto vide quella di Adriana Benetti, classificatasi addirittura ventisettesima, e la scelse per il film 'Teresa Venerdì', mentre la vincitrice, Isabella Verney, 14 anni, respinse ogni invito perché troppo bambina. Un amore costante quello fra Miss Italia e il cinema, come confermano i tanti nomi legati alla settima arte che hanno 'sfilato' nelle giurie del passato, come quelli di Michelangelo Antonioni, Marcello Mastroianni, Sofia Loren, Claudia Cardinale, Alberto Sordi, Dino Risi, fino a Sylvester Stallone, Giancarlo Giannini, Andy Garcia, Bruce Willis.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI