Home . Intrattenimento . Spettacolo . Al Lido è il Clooney day

Al Lido è il Clooney day

SPETTACOLO
Al Lido è il Clooney day

George Clooney ed Amal Alamuddin (Fotogramma)

Il sabato della Mostra di Venezia non smentisce la tradizione e si conferma una giornata clou, ricca di film e di star: in concorso passerà il nuovo film da regista di George Clooney, 'Suburbicon', che porterà sul red carpet dal Palazzo del Cinema un supercast composto da Matt Damon, Julianne Moore, Alexandre Desplat e Grant Heslov. Ma gli amanti del gossip sono ansiosi di sapere se con Clooney sfilerà anche la moglie Amal Alamuddin, arrivata con lui a Venezia assieme ai due gemelli della coppia nati nel giugno scorso. Sempre in concorso anche l'israeliano 'Foxtrot' di Samuel Maoz, che attinge all'esperienza di soldato fatta dallo stesso regista.

Fuori concorso passerà, a tarda sera, uno dei pugni nello stomaco del festival: 'Brawl in cell block 99 di S. Craig Zahler con Vince Vaughn e Jennifer Carpenter, impegnati in film molto violento.

Sempre fuori concorso passerà anche l'italiano 'Diva!' di Francesco Patierno dedicato a Valentina Cortese, che porterà sul tappeto rosso un cast corale quasi tutto al femminile composto da Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Silvia D’Amico, Isabella Ferrari, Carlotta Natoli, Greta Scarano, Anna Foglietta e Michele Riondino. Tra le proiezioni speciali anche 'Lievito Madre - Le ragazze del secolo scorso' di Concita De Gregorio ed Esmeralda Calabria. E ancora, per la sezione Cinema nel Giardino', l'anticipazione di 'Suburra - La serie' diretta da Michele Placido, Andrea Molaioli e Giuseppe Capotondi e interpretata da 'padrino' della mostra Alessandro Borghi, con Giacomo Ferrara, Eduardo Valdarnini, Francesco Acquaroli, Filippo Nigro e Claudia Gerini.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI