Home . Intrattenimento . Spettacolo . Lady Gaga sta male, tour europeo rinviato al 2018

Lady Gaga sta male, tour europeo rinviato al 2018

SPETTACOLO
Lady Gaga sta male, tour europeo rinviato al 2018

Brutte notizie per i fan europei di Lady Gaga. Il tour nel Vecchio Continente slitta a inizio 2018 a causa di "dolori fisici acuti" che non permettono alla popstar di esibirsi. "Al momento - si legge in un comunicato di Live Nation, la società che organizza i concerti - rimane sotto le cure di esperti medici che le hanno raccomandato la riprogrammazione del tour".

Pochi giorni fa Miss Germanotta aveva postato una foto dal letto d'ospedale, la flebo attaccata al braccio, indice e mignolo alzati a mimare il gesto delle corna. "Sono devastata di non stare bene per partecipare a Rock in Rio - si legge nel post - farei qualsiasi cosa per voi, ma devo occuparmi del mio corpo, ora". In precedenza su Twitter aveva spiegato di soffrire di fibromialgia, una sindrome reumatica caratterizzata da dolore muscolare e ai tessuti fibrosi di tipo cronico associato a rigidità, insonnia o disturbi del sonno.

"Lady Gaga è devastata dal fatto che dovrà aspettare per esibirsi davanti ai suoi fan europei. Ha intenzione quindi di trascorrere le prossime sette settimane affidandosi alle cure dei suoi dottori per recuperare la sua salute e guarire dai traumi passati che tutt’ora influiscono sulla sua vita e le provocano dolori acuti - aggiunge Live Nation - Vuole regalare ai suoi fan la migliore versione dello show che ha costruito per loro appena il tour riprenderà".

Il tour, compreso quindi il concerto previsto per il 26 settembre al Mediolanum Forum di Milano, "sarà rischedulato a inizio 2018". "Lady Gaga - prosegue la nota - manda il suo amore a tutti i suoi fan europei e li ringrazia per il supporto e la comprensione. La data europee sono attualmente in fase di riprogrammazione: consigliamo ai fan di conservare il proprio biglietto fino a quando non saranno disponibili nuove informazioni. La seconda parte del tour in Nord America, invece, continuerà come programmato. Live Nation e Lady Gaga si scusano profondamente per l’inconveniente", conclude la nota.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI