Home . Intrattenimento . Spettacolo . A Sassari riconoscimento alla carriera per Micha Van Hoecke

A Sassari riconoscimento alla carriera per Micha Van Hoecke

SPETTACOLO
A Sassari riconoscimento alla carriera per Micha Van Hoecke

Pubblico entusiasta e applausi scroscianti ieri sera al Teatro Civico di Sassari, per lo spettacolo 'I pensieri dell'anima' di Micha Van Hoecke, dove il maestro coreografo belga ha ricevuto il riconoscimento alla Carriera della città di Sassari. La targa, con il simbolo dei candelieri, è stata consegnata dal sindaco Nicola Sanna: "Un grande onore avere qui un personaggio dello spessore di Micha. Nella targa abbiamo inserito l’effige dei candelieri, un importante simbolo della città a suo modo rappresentativo di una forma di danza che fa parte dell’animo e della storia di tutti noi".

Micha Van Hoecke si è immerso nella realtà sassarese e ha manifestato grande apprezzamento per l’accoglienza dei cittadini. "Quando sono arrivato ho provato una forte emozione perché ho visto questo teatro meraviglioso. Un incanto per me - ha continuato il coreografo - Sono felicissimo di essere qui per l’amicizia che mi lega a Livia Lepri e per la possibilità di far sperimentare i miei ragazzi in questa cornice seducente. È bene che queste strutture vivano tutto l’anno".

Van Hoecke si è soffermato sull’importanza del teatro per il futuro della danza. Un teatro definito come "specchio magico di passato, presente e futuro, un luogo capace di regalare emozioni", mentre la danza si vede sempre più unicamente in tv, "filtro dove tutto perde". Fermatosi a fine concerto con i numerosi fan, Van Hoecke ha firmato gli autografi con una scrittura speculare, utilizzando in contemporanea la mano destra e la sinistra.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI