Home . Intrattenimento . Spettacolo . "Se te vedo t'acciacco", Asia Argento contro Enrico Brignano

"Se te vedo t'acciacco", Asia Argento contro Enrico Brignano

SPETTACOLO
Se te vedo t'acciacco, Asia Argento contro Enrico Brignano

(Fotogramma)

"Te lo scrivo in romano: sei un gaggio, disgraito e pure buzzicone. Se te vedo t'acciacco". Non usa mezzi termini Asia Argento per attaccare via Twitter Enrico Brignano, in seguito alle dichiarazioni sulle accuse di molestie sessuali nel mondo dello spettacolo rilasciate dal comico al 'Corriere della sera'. Nell'intervista l'attore, tra i protagonisti dell'ultimo film di Fausto Brizzi 'Poveri ma ricchissimi', aveva preso le difese del regista romano e commentato lo scandalo Weinstein facendo riferimento proprio alla figlia di Dario Argento. "Asia Argento ha detto che, 20 anni fa, lui ha fatto quello che ha fatto. Ma poi sappiamo che per cinque anni gli era stata amica e che, attraverso di lui, ha fatto 4 film", aveva affermato Brignano, suscitando l'indignazione dell'attrice. "Visto che @EnricoBrignano conosce la mia filmografia meglio di me, può nominare i 4 film che avrei fatto con Weinstein dopo avermi stuprata?", ribatte lei via social, prima di attaccare il quotidiano di via Solferino. "E si vergogni pure il @Corriere, questo secondo voi è giornalismo? - scrive su Twitter - Bastava fare un giro su google prima di pubblicare castronerie".


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.