Home . Intrattenimento . Spettacolo . Dani Macchi chitarrista per Michael Moore

Dani Macchi chitarrista per Michael Moore

SPETTACOLO
Dani Macchi chitarrista per Michael Moore

E' l'italiano Dani Macchi il chitarrista voluto da Michael Moore per suonare l'inno americano in chiave rock nel suo nuovo film 'Fahrenheit 11/9', in uscita il 21 settembre in Italia. In questi giorni Moore ha pubblicato il trailer del suo nuovo film che racconta il 9 novembre (11/9), data in cui Donald Trump è diventato presidente degli Stati Uniti. Un numero che ricorda a cifre invertite un altro film di Moore, 'Fahrenheit 9/11', sull'attentato alle torri gemelle dell'11 settembre 2001, passato alla storia come il documentario con gli incassi più alti di sempre, ben 222 milioni di dollari in tutto il mondo.

"Michael Moore è uno dei grandi rivoluzionari dei tempi moderni - dice Macchi - un iconoclasta la cui forza creativa senza compromessi è stata sempre di grande ispirazione per la mia band. Ed è per me un vero onore essere il chitarrista a cui è stato chiesto di suonare l'inno americano in chiave rock per il suo ultimo trailer".

Macchi è il fondatore con la singer/songwriter Luana Caraffa della cult band romana Belladonna. Sebbene ancora poco conosciuti in Italia, la loro musica è amatissima a Hollywood ed è già stata usata per il trailer di film come 'Minions', 'Godless', 'Black Panther', 'Fantastic 4', 'Split', 'My Cousin Rachel' e 'La Torre Nera'. Dani Macchi è stato il 'vice-coach' di Cristina Scabbia dei Lacuna Coil a 'The Voice Of Italy 2018'. I Belladonna stanno attualmente ultimando il loro nuovo album, di prossima uscita.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.