Home . Intrattenimento . Spettacolo . Sabrina Salerno: "Dolore per la mia Genova"

Sabrina Salerno: "Dolore per la mia Genova"

SPETTACOLO
Sabrina Salerno: Dolore per la mia Genova

(Fotogramma /Ipa)

"Apprendo solo in questo momento, con dolore e tristezza, cosa è avvenuto nella mia città...sono senza parole". Nel giorno del crollo di ponte Morandi, il pensiero per le vittime arriva anche dalla cantante genovese Sabrina Salerno, che ha commentato così le notizie in arrivo sulla tragedia. E anche ieri, nel corso di un soggiorno a New York, l'artista icona degli anni Ottanta è voluta tornare sull'argomento, con un post dedicato alle "cose inaccettabili" che accadono in Italia: "Più viaggio - ha scritto sulla pagina Facebook ufficiale - e più mi rendo conto di quanto noi italiani viviamo in uno dei Paesi più belli del mondo. Cultura, arte, cibo, moda..ma.. da noi accadono cose inaccettabili, vedi Genova. Potrei fare un elenco infinito di quello che, ormai, in Italia non funziona più... non riesco ad accettare questa mentalità pressapochista, chi può se ne va e sinceramente potrei farlo anch’io, ma non ce la faccio...amo troppo questo paese - spiega la cantante -malgrado tutto".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.