Home . Intrattenimento . Spettacolo . Gosling sulla luna e Borghi all'inferno, Venezia al via

Gosling sulla luna e Borghi all'inferno, Venezia al via

SPETTACOLO
Gosling sulla luna e Borghi all'inferno, Venezia al via

Ryan Gosling sulla luna e Alessandro Borghi nell'inferno carcerario dominano la scena della prima giornata della Mostra del Cinema di Venezia, che si apre oggi al Lido. Goslin e Claire Foy sono infatti protagonisti del film d'apertura in concorso per il Leone d'oro 'First Man' (titolo italiano 'Il primo uomo') di Damien Chazelle. Goslin e Foy interpretano l'astronauta Neil Armstrong e sua moglie, in un film dove Armstrong narra in prima persona il periodo di preparazione della prima missione dell'uomo sulla luna.

La lista della star in arrivo in laguna è davvero lunga: già sulla passerella inaugurale, stasera alle 19 davanti al Palazzo del Cinema del Llido, sfileranno, oltre ai protagonisti di 'First Man', anche il Leone alla Carriera Vanessa Redgrave, il presidente della giuria del concorso Guillermo Del Toro, i giurati Christoph Waltz e Naomi Watts. Mentre a fare gli onori di casa, assieme al presidente della Biennale, Paolo Baratta, e al direttore della mostra, Alberto Barbera, ci sarà il 'padrino' di questa edizione, Michele Riondino, che condurrà sia la cerimonia d'apertura sia quella di chiusura.

Riflettori puntati su vicende e talenti italiani invece nel pomeriggio per la proiezione ufficiale, alle 16 in Sala Darsena, del film d'apertura della sezione Orizzonti, 'Sulla mia pelle' di Alessio Cremonini, che ripercorre la tragica vicenda di Stefano Cucchi, interpretato da Alessandro Borghi. Per l'anteprima veneziana del film è attesa al Lido anche Ilaria Cucchi (interpretata nel film da Jasmine Trinca), la sorella del ragazzo romano morto in circostanze mai del tutto chiarite per le percosse ricevute dopo un arresto per droga.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.