Orientamento studenti si fa online con Randstad Competence

Dopo la scuola media, iscriversi a un liceo, a un istituto tecnico o a un istituto professionale? Dopo la maturità, propendere per una facoltà universitaria, per uno degli istituti tecnici superiori presenti in Italia o magari provare a iniziare subito a entrare nel mondo del lavoro? La scelta del percorso giusto per la propria carriera non è per nulla semplice: bisogna considerare attentamente le proprie passioni, caratteristiche e attitudini, avendo ben presente le richieste e le opportunità del mercato del lavoro. E' necessario prepararsi per tempo, evitando scelte frettolose che potrebbero rivelarsi sbagliate.

Randstad, secondo operatore mondiale nei servizi per le risorse umane, da oggi mette a disposizione online un kit di strumenti utili per l’orientamento dei ragazzi e delle loro famiglie, grazie a Competence, il primo sito di e-commerce dedicato alla formazione di un’agenzia per il lavoro: il portale, oltre a corsi dedicati a lavoratori e aziende, offre test di orientamento e servizi di consulenza per aiutare gli studenti a trovare il percorso più adatto in base al profilo.

I test di orientamento per la scelta della scuola superiore permettono agli studenti di acquisire coscienza su personalità e attitudini, con un orientamento complessivo sulle competenze richieste da ogni settore, per poi indicare il percorso più adatto. Questo test presenta una parte iniziale e poi 8 prove per indagare preferenze, desideri e attitudini: nella relazione finale lo studente può trovare grafici con indicazioni sul suo livello di competenze, una descrizione qualitativa e un ‘consiglio alla scelta’ della scuola.

Il test relativo alla scelta del percorso post maturità aiuta nella scelta tra una facoltà universitaria, uno degli Istituti Tecnici Superiori o magari provare a iniziare subito ad entrare nel mondo del lavoro. E' articolato in una fase iniziale a cui seguono 5 diverse prove per una relazione di orientamento con grafico, commento descrittivo, profilo generale di orientamento e il 'consiglio alla scelta' nei diversi ambiti di studio. Il test attitudinale, invece, è una prova per aiutare gli studenti degli ultimi anni di scuola superiore a scegliere la facoltà universitaria. E' composto da quesiti di ragionamento verbale, numerico, astratto, spaziale, meccanico e di comprensione dei brani, da cui ricavare un report con un grafico esemplificativo e un profilo attitudinale con il livello di abilità raggiunto.

Inoltre, vi è il test specifico per tutti gli studenti o i lavoratori che vogliono sapere quale possa essere il miglior percorso lavorativo da intraprendere, sulla base del loro specifico profilo. Una volta conclusi i test Randstad mette a disposizione un servizio di consulenza privata al telefono, skype o in presenza con un esperto nel settore per approfondire i risultati. "Il momento della scelta della scuola superiore e del percorso post diploma sono fasi cruciale nella vita dei ragazzi, chiamati a prendere decisioni complesse con il supporto delle loro famiglie", spiega Fabio Costantini, chief operations officer di Randstad HR Solutions.

"Bisogna tenere conto delle diverse strade disponibili, non tutte adeguatamente note, e valutarle sulla base delle proprie aspirazioni e attitudini in modo da aumentare le possibilità di realizzazione umana e professionale", avverte. "In questa fase -sottolinea- è normale avere dubbi ed è giusto chiedere consigli esperti. E' utile affidarsi a un supporto concreto e professionale come un test di orientamento. Per questa ragione, oltre a corsi di lingua, informatica, soft skills, sicurezza, su Randstad Competence abbiamo scelto di mettere a disposizione un’offerta dedicata, che si propone di essere uno strumento di supporto della transizione tra istruzione e lavoro".