Home . Lavoro . Dati . Cena Auguri a Mille, a tavola con solidarietà e buon cibo

Cena Auguri a Mille, a tavola con solidarietà e buon cibo

Organizzato dal Banco Alimentare del Piemonte

DATI
Cena Auguri a Mille, a tavola con solidarietà e buon cibo

Solidarietà e buon cibo. Questi i protagonisti della Cena Auguri a Mille 2016, un appuntamento che il Banco Alimentare del Piemonte ha organizzato per mille cittadini tra Natale e Capodanno. Un evento in cui Torino, città solidale, è stata rappresentata dalla sindaca Chiara Appendino che ha vestito, come tutti i volontari, il grembiule di ordinanza e riassume così le emozioni della sua prima esperienza: “sono contenta di esser qui alla mia prima cena a Mille, questo è un momento di grande solidarietà nei confronti di tanti torinesi in difficoltà”

Veri e propri 'direttori d'orchestra' sono stati gli chef Massimo Camia, Michelangelo Mammoliti, Ivan Milani e Alfredo Russo che hanno lavorato da giorni. Orgogliosi di aver fatto la loro parte e di aver aderito all'iniziativa del Banco Alimentare del Piemonte, coinvolti dalla Fondazione Gambero Rosso grazie all'impegno di Alessandra Monda, direttore della Città del Gusto di Torino.

E inoltre i padroni di casa, GL events Italia: “è il secondo anno che diamo lo spazio per un’iniziativa importante come questa -dichiara l’amministratore delegato Daniele Villa- e vorremmo portare avanti una collaborazione su questi temi anche in futuro. A livello personale la serata mi è sembrata indimenticabile, c’è un clima conviviale, c’è voglia di collaborare e stare insieme di fare qualcosa per la città".

Accanto ai mille partecipanti, si sono alternati senza risparmiarsi al servizio ai tavoli in una staffetta generosa: quasi 300 volontari, donne e uomini, professionisti e operai, associazioni, sommelier, panificatori e casalinghe.

E poi ci sono coloro che sostengono durante tutto l'anno il Banco Alimentare, e che, a vario titolo, hanno reso possibile la serata: Ais, Avalon Food&Consulting di Gabriele Enrico, Centrale del Latte di Torino, Centro Servizi Vol.To., Città di Torino, Circoscrizione 8 Città di Torino, Città del Gusto di Torino, Cocina Clandestina, Corpo dei Vigili del Fuoco, Gambero Rosso, GL events Italia/Lingotto Fiere - Immagino Elettroniche, G.D. Vajra, Lavazza, Molecola, Monge, Montalbera, On Off Audio video Luci, Ortogranda, Piazza dei Mestieri, P&P Italia, Rotary Club Torino Contemporanea, Reale Mutua, San Pellegrino, TRConsulting di Roberto Tradito, Seinox Si Fa Soul Singer, Unox e Vinaino Fiorenza.

A tutta questa 'filiera della solidarietà', va il ringraziamento del Banco Alimentare, e del suo presidente Salvatore Collarino:"Condividere il bisogno per condividere il senso della vita. Una serata particolare, una festa in grande stile, nata per offrire bellezza e serenità almeno per una sera, è emozionante vedere come in tanti fanno quadrato intorno al progetto aiutandoci a renderlo possibile a cominciare dai nostri volontari, il tanto lavoro che Alessandra Monda della Città del Gusto di Torino ha fatto con noi in queste settimane, le aziende donatrici, il Lingotto che ci ospita".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI