Home . Lavoro . Dati . Prosegue protesta ex lavoratori Canile Muratella di Roma

Prosegue protesta ex lavoratori Canile Muratella di Roma

Oggi alle 15.30 corteo fin sotto il Campidoglio- 'Raggi ci incontri'

DATI
Prosegue protesta ex lavoratori Canile Muratella di Roma

Hanno passato anche la terza notte sulle impalcature dell'Arco di Giano, e si accingono ad affrontare anche il quarto giorno, i due ex operatori del canile della Muratella che, insieme ad altri 52 colleghi, non sono transitati con il nuovo gestore della struttura comunale, nel passaggio di consegne dopo la gara di appalto.

"Dopo 20 anni di gestione non profit -spiega l'associazione animalista romana 'Mi Fido Onlus'- i canili comunali sono stati affidati previa gara europea a una srl di Caserta che ha un allevamento di cani di razza, canili di proprietà e canili in gestione, una fabbrica di oggetti per animali e un Museo 'del cane' a Mondragone con biglietto di ingresso. La società ha assunto solo 18 persone un numero del tutto insufficiente per la gestione di un canile complesso quale è la Muratella, che arriva anche a 2.600 tra cani e gatti, malati e feriti, sequestrati, morsicatori, smarriti etc in entrata in un anno".

Dopo la fiaccolata di ieri sera organizzata da un gruppo di cittadini solidali, oggi alle 15,30 un corteo salirà da via del Velabro al Campidoglio per chiedere di nuovo un incontro con la sindaca Virginia Raggi. "Vogliamo raccontarle la nostra verità -conclude l'associazione animalista- perchè la realtà non è quella che viene presentata da questa amministrazione".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI