Home . Lavoro . Dati . Da Simest finanziamenti per internazionalizzazione pmi

Da Simest finanziamenti per internazionalizzazione pmi

DATI
Da Simest finanziamenti per internazionalizzazione pmi

Aprirsi a nuovi mercati rappresenta per le imprese, soprattutto per le pmi, un’importante opportunità di crescita: con i Finanziamenti per l’internazionalizzazione di Simest, si può iniziare il proprio percorso di sviluppo all’estero avendo al fianco un partner istituzionale e ottenere, passo dopo passo, un supporto costante e a tassi agevolati.

In particolare, con Simest si possono finanziare: gli studi di fattibilità necessari per aiutare a fare la scelta migliore (fino a 150.000 euro per studi collegati a investimenti commerciali e fino a 300.000 euro per studi collegati a investimenti produttivi); la partecipazione a fiere, mostre e missioni di sistema utile a conoscere e a farsi conoscere (fino a 100.000 euro); i programmi di inserimento sui mercati extra Ue aprendo le prime strutture commerciali (fino a 2,5 milioni); i programmi di assistenza tecnica per la formazione del personale nelle iniziative di investimento all’estero (fino a 300.000 euro); la patrimonializzazione delle pmi esportatrici che consente all'azienda di rafforzarsi per competere meglio sui mercati internazionali (fino a 400.000 euro).

E in più, grazie al portale Simest, è possibile richiedere nuovi finanziamenti e gestire quelli esistenti completamente online, con procedure semplificate e in tempi brevi. "Con Simest - sottolinea una nota - scegli la forza del Gruppo Cassa depositi e prestiti e la convenienza del 'Polo italiano dell’export e dell’internazionalizzazione' costituito da Sace + Simest, che offre alle imprese una gamma completa di strumenti finanziari e assicurativi per crescere in Italia e all’estero".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI