Home . Lavoro . Dati . Con LifeGate Experience la vacanza diventa sostenibile

Con LifeGate Experience la vacanza diventa sostenibile

DATI
Con LifeGate Experience la vacanza diventa sostenibile

Nell’Anno internazionale del turismo sostenibile, LifeGate lancia un’iniziativa finalizzata a promuovere concretamente la diffusione delle pratiche del turismo responsabile e a basso impatto ambientale semplificando l’accesso a queste esperienze di viaggio e soggiorno. Si tratta di proposte di viaggio 'sostenibili' sviluppate in collaborazione con tour operator specializzati in turismo responsabile, che LifeGate seleziona e mette a disposizione della propria community attraverso una sezione dedicata del portale web.

Con queste proposte 'chiavi in mano', LifeGate vuole permettere, anche a chi non ha tempo o l’esperienza per pianificare una vacanza green in modo autonomo, di avvicinarsi al turismo sostenibile in modo tranquillo e sicuro. La selezione dei viaggi da parte di LifeGate è una garanzia del fatto che tutte le proposte rispettino i principi sociali e ambientali riassunti nel 'Manifesto del turismo sostenibile', con l’obiettivo di valorizzare il territorio, la cultura o la popolazione del luogo di destinazione, senza danneggiarne in alcun modo le risorse.

Scelta di itinerari culturali e artistici insoliti e fuori dal comune, forme di mobilità 'dolce', adozione di menù a km zero, con alimenti di stagione e biologici: sono questi gli ingredienti dei viaggi proposti da LifeGate.

Inoltre, ogni viaggio può prevedere la partecipazione di un LifeGate Ambassador che condividerà con i viaggiatori i valori propri di LifeGate, trasformando così la vacanza in un’autentica LifeGate Experience a 360 gradi. Non ultimo, una quota di ogni viaggio andrà a beneficio di progetti ambientali attivati da LifeGate in Italia e nel mondo quali, ad esempio, 'Foreste in piedi' e 'Impatto zero'.

“Abbiamo deciso di fare un passo importante: partecipare sempre più concretamente allo sviluppo del turismo sostenibile perché siamo persuasi che sia il modo migliore di conoscere il mondo senza pesare sul pianeta. Questo settore infatti è in grado di fare da volano alla crescita economica dei territori e di restituire dignità alle comunità locali”, commenta Enea Roveda, Ceo di LifeGate.

“La presenza dei LifeGate Ambassador - sottolinea - è la migliore conferma che questi viaggi non sono meri prodotti turistici intermediati, ma una vera e propria estensione alla vacanza dello stile di vita sostenibile che promuoviamo dal 2000”. Un fitto calendario di opportunità di viaggio è in programma per il 2018; le proposte, pubblicate all’interno della sezione di LifeGate Experience con schede di approfondimento e dettagli sugli itinerari, consentiranno i lettori di pianificare le proprie vacanze in modo responsabile.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI