Home . Lavoro . Dati . Archivio Disarmo, premio Colomba d’oro pace vola a Oslo

Archivio Disarmo, premio Colomba d’oro pace vola a Oslo

DATI
Archivio Disarmo, premio Colomba d’oro pace vola a Oslo

Fabrizio Battistelli presidente e cofondatore Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo

La Colomba d’oro della pace dell'Iriad, Istituto di ricerche internazionali Archivio Disarmo, vola a Oslo. L'Iriad è, infatti, in collegamento con diversi organismi nazionali ed esteri, favorisce la conoscenza scientifica dei seguenti argomenti: sicurezza, disarmo, intercultura, diritti umani, gestione e risoluzione nonviolenta dei conflitti. Lo scorso 6 agosto la giuria del premio Archivio Disarmo-Colombe d’oro per la pace, formata dal presidente Fabrizio Battistelli, ordinario di Sociologia a 'La Sapienza' e membro della sezione di Sociologia politica dell'Associazione italiana di sociologia, Dora Iacobelli, Riccardo Iacona, Dacia Maraini, Andrea Riccardi e Tana de Zulueta ha assegnato la colomba d'oro internazionale a Ican.

"Martedì prossimo 10 ottobre -si legge in una nota- nel corso della cerimonia di premiazione delle Colombe d'oro per la pace, ritirerà il premio Beatrice Fihn, direttrice esecutiva della International campaign to abolish nuclear weapons-Ican. Beatrice sarà accompagnata da Susi Snyder, componente del consiglio direttivo della Campagna. Si tratta della prima uscita pubblica di Ican dopo l'assegnazione oggi del Premio Nobel per la pace".

"Archivio Disarmo -sottolinea- organizza il premio con il sostegno delle Cooperative aderenti a Legacoop. Peccato che l'Italia non sia tra i 53 paesi delle Nazioni Unite che ad oggi hanno sottoscritto il Trattato per la proibizione delle armi nucleari che, alla cinquantesima ratifica, diventerà esecutivo. Archivio Disarmo, però, insiste nell'utopia".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI