Home . Lavoro . Dati . "Bitcoin nel mio cesto aziendale, magari divento ricco"

"Bitcoin nel mio cesto aziendale, magari divento ricco"

DATI
Bitcoin nel mio cesto aziendale, magari divento ricco

Foto Consulcesi

Il bitcoin fa impazzire tutti. Prima di tutto gli investitori che, nonostante il crollo verticale del valore nelle ultime 48 ore, circa il 20%, continuano a crederci. "Anni fa, d'altra parte, chi avrebbe pensato che internet ci avrebbe cambiato la vita? Eppure è stato così" dice all'Adnkronos uno dei tanti manager della Consulcesi, azienda che si occupa di assistenza legale al mondo medico-sanitario, che ha pensato di mettere il device, molto simile a una chiavetta Usb, per l'acquisto della criptovaluta dentro al cesto aziendale. "Per ora ho comprato poche decine d'euro di bitcoin, prima che scendessero. Ma ho preso anche gli ethereum, l'altra criptovaluta e, per ora non ci ho guadagnato. Entrambe sono scese parecchio. Ma è un po' come avere le azioni in borsa, magari domani risalgono, anzi sicuramente. Meglio dimenticare di averli e chissà tra qualche anno potrei controllare il bitcoin e scoprire di essere diventato milionario".

Un dono utile e sicuramente diverso dal solito. "Ho pensato che - ha detto il presidente del gruppo Massimo Tortorella - il coinvolgimento diretto del management potesse rappresentare in questo decisivo momento un ulteriore stimolo a vincere la nuova sfida che ci accingiamo ad affrontare. E questo è soltanto il primo passo: presto annunceremo nuove forme e modalità di incentivi che, a vario livello - conclude -, coinvolgeranno tutti coloro che lavorano con noi, precorrendo il futuro come siamo abituati a fare".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.