Home . Lavoro . Dati . Dal design al food un 2018 di eventi e festival in Danimarca

Dal design al food un 2018 di eventi e festival in Danimarca

DATI
Dal design al food un 2018 di eventi e festival in Danimarca

Il 2018 offre ogni mese eventi, inaugurazioni, grandi mostre e attività in Danimarca per tutti i gusti. Durante la primavera e l'estate, il paese offre una grande varietà di festival all'aperto ed eventi musicali, mentre i mesi invernali e autunnali sono il momento perfetto per visitare i musei del paese.

Tra le grandi novità del 2018, l'apertura del Nuovo Noma. Votato miglior ristorante al mondo da World's 50 Best Awards, non meno di quattro volte, il Noma è stato tra i pionieri del movimento della New Nordic Cuisine. Sotto la guida di René Redzepi, il ristorante riaprirà in una nuova location e seguirà il proprio approccio culinario stagionale con uno zelo ancora maggiore. L'inverno al Noma sarà dedicato ai frutti di mare, in estate la cucina sarà, invece, completamente vegetariana e l'autunno sarà a base di carne. Il nuovo Noma riaprirà a Copenhagen il 15 febbraio.

E il 2018 sarà un anno di anniversari. Il famoso parco Legoland di Billund quest’anno celebra il suo 50° anniversario, con molte nuove attrazioni ed eventi. Tra le novità, un nuovo rollercoaster 'Flying Eagle', una città del selvaggio West 'Legoredo' totalmente rinnovata e un enorme dinosauro Lego per accogliere gli ospiti. Per i Giardini di Tivoli, celebre parco divertimenti nel cuore di Copenaghen, il 2018 segna il 175° anniversario e, per l'occasione, ci sarà una nuovissima apertura stagionale, per la prima volta, dal 2 al 25 febbraio. Ancora, il Copenhagen Jazz Festival (6-15 luglio), uno dei più importanti al mondo, festeggia 40 anni.

Sul fronte dell'architettura e del design, emblema della Danimarca, a inizio maggio, sarà inaugurato il Blox, l’imponente struttura posta nel cuore del Cultural District di Copenhagen, che rappresenta un nuovo spazio urbano, con un calendario continuativo di mostre, conferenze e laboratori. Blox ospiterà al suo interno una serie di istituzioni creative e culturali, tra queste il Dac (Danish Architecture Center) e il Fashion Institute. Nuova attrazione turistica, polo professionale e al tempo stesso centro ricreativo grazie ai sui ristoranti e caffè e ai numerosi eventi, il Blox diventerà il centro di una serie di nuove connessioni nella città costruite attraverso e lungo il porto.

Copenhill, dall’autunno 2018, ospiterà la prima pista da sci della Danimarca sul tetto dell’impianto di termovalorizzazione di Amager Bakke, il più pulito al mondo. Progetto dello studio Big, rappresenta un nuovo faro architettonico e sarà visibile da ogni punto di Copenaghen. La pista è parte del centro ricreativo Amager Ressource Center (Arc). Mentre Camp Adventure Park, il parco avventura più grande della Danimarca, inaugurerà una spettacolare torre di osservazione a fine estate/inizio autunno 2018: la Treetop Experience, una rampa a spirale interna di oltre 600 metri che regalerà ai visitatori un’incredibile vista a 360 gradi.

Altri eventi di design in programma sono 3daysofdesign (24-26 maggio), il Salone del mobile di Copenaghen che attira ogni anno giornalisti, buyer e appassionati di design da tutto il mondo per scoprire tutte le nuove tendenze, e Cph Architecture Festival (3-16 maggio), che si focalizza sui luoghi in cui le trasformazioni architettoniche si incrociano con la vita e la quotidianità.

Non mancano, anche nel 2018, eventi gastronomici di primo piano. Torna il tradizionale Festival dell’Aringa di Hvide Sande (29 aprile-1 maggio), con la gara di pesca all’aringa più importante della Danimarca. E all'aringa è dedicato anche il Mercato, in settembre a Stege, Møn, isola a sud di Copenhagen. Il 23 giugno 'Sol over' a Gudhjem, sull'isola di Bornholm: una sfida tra chef di fama internazionale, che ha contribuito a creare un forte legame tra produttori e grandi ristoranti in Danimarca. Il concorso offre anche ai buongustai un'occasione unica per vedere come top chef internazionali utilizzano prodotti locali di Bornholm per creare il piatto perfetto.

Il Copenhagen Cooking Food Festival è in programma dal 24 agosto al 2 settembre, quando la capitale si trasforma in un grande ristorante ricco di prodotti della cucina nordica. Dall’anno scorso il festival gastronomico viene organizzato in collaborazione con Food (Food Organisation of Denmark). A seguire, il Food Festival di Aarhus, dal 7 al 9 settembre, dove si ritrovano foodies e consumatori consapevoli, chef danesi e internazionali, produttori e critici. Oggi più che mai, la Danimarca apprezza e valorizza le grandi materie prime che offre la sua campagna e l’ambizione del Food Festival è proprio quella di ampliare la conoscenza di questi prodotti di eccellenza a livello sia nazionale sia internazionale.

Infine, Eat! Odense Food Festival, dal 10 al 16 settembre, è un nuovo food festival: l’evento valorizza i produttori delle eccellenze gastronomiche danesi e i ristoranti di Odense che negli ultimi hanno contribuito a inserire la città di Hans Christian Andersen nella mappa gastronomica della Danimarca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.