Il design a lezione di e-commerce con Furnichannel.com

Dall’Academy Fla di Federlegno al Social Express Italia, si moltiplicano gli appuntamenti dove l’e-commerce diventa una vera e propria materia di studio anche nel campo del design. Ne sa qualcosa Tiziano Pazzini, fondatore insieme ad Alberto Galimberti di Furnichannel.com, la nuova piattaforma omnichannel riservata esclusivamente ai brand del settore design e arredamento. Lo scorso 23 maggio Tiziano Pazzini è stato infatti docente d’eccezione del primo dei due giorni del corso 'E-commerce e omnicanalità' che ha come obiettivo l’approfondimento delle diverse dinamiche che si celano dietro la vendita tramite e-commerce, un settore in continuo mutamento e che non conosce crisi.

I partecipanti dell’Academy Fla, un progetto nato nel 2014 da un gruppo di aziende del settore legno-arredo e promosso da Federlegno, sono guidati nella lavorazione dei loro stessi contenuti allo scopo di far diventare le proprie aziende digitalmente performanti. Il suo punto distintivo è proprio questo: condividere con altre aziende della filiera lo sviluppo professionale per poter valorizzare al meglio la ricchezza dell'essere parte di un mondo così articolato e ricco di best practice.

Durante le lezioni di Pazzini, i partecipanti creano un 'pacchetto' realistico per il canale delle vendite intermediate pricing incluso, definendo il look&feel ideale dell’azienda e gli obiettivi da raggiungere. Infine, vengono analizzati i comportamenti dell’utente finale per pianificare la comunicazione, andando a disegnare lo storytelling adeguato per ciascuna realtà sia a livello di visual che di contenuto.

Il percorso parte da un’analisi del mercato dell’arredo online, con l’obiettivo di delineare le vere dimensioni, le geografie più interessanti oltre ai trend che pervaderanno il mercato nei prossimi anni. Si entrerà nel Customer Journey del cliente, mostrando come i clienti finali si muovono tra il canale online e offline, come si informano e comprano, allo scopo di sottolineare l’importanza di conoscere i propri clienti, di intercettarli nel modo più efficace ed efficiente possibile in linea con il posizionamento individuale.

“È un onore e un piacere avere la possibilità di raccontare la mia esperienza a un pubblico di questo livello - sottolinea Tiziano Pazzini - e oggi più che mai è importante che le aziende colgano il cambiamento e sappiano stare al passo con i tempi. L’e-commerce è il presente, ma soprattutto il futuro, del mercato e la personalizzazione del servizio è quello che fa la differenza".

La scelta di Pazzini quale docente esperto di vendite online del settore arredo e design non è certo casuale. Furnichannel.com, la piattaforma attiva da poco più di un mese, è una realtà innovativa che sta rivoluzionando il mondo dell’arredo online entrando nel Dna delle aziende abilitandole a offrire un’esperienza di shopping online in grado di generare vendite sia in rete che nei negozi tradizionali. La piattaforma garantisce efficienza e professionalità offrendo al marchio che la sceglie una serie di servizi tailor made che vanno dalla logistica internazionale al Customer Service, fino al Digital Marketing.

Scegliendo il servizio Catalog Integration, infine, le aziende saranno in grado di mettere in vendita, in pochi passaggi, i propri prodotti sui maggiori siti del mondo (ad esempio Amazon). Con la piattaforma Furnichannel.com, il cliente finale avrà la possibilità di fare ricerca, di scoprire online le ultime novità proposte dai brand finalizzando successivamente l’acquisto nel punto vendita più comodo per lui. Il tutto agevolato da numerosi servizi aggiuntivi, come la possibilità di prendere appuntamento nello store fisico o di ordinare online e ricevere a casa un campione del tessuto preferito.

Tiziano Pazzini è inoltre coinvolto come relatore esperto di tutte queste tematiche in numerosi altri appuntamenti. Ultimo, in ordine di tempo, il Social Express Italia tenutasi a Milano il 27 e il 28 maggio, in cui Pazzini ha tenuto un talk dedicato agli e-commerce nell’arredo con Umberto Macchi. L’intervento, che si è poi prolungato con numerose domande, ha suscitato molto interesse e curiosità da parte del pubblico.

Il secondo e ultimo appuntamento con il corso di Academy Fla è stato il 6 giugno e verrà poi riproposto a Mestre il 15 e 21 giugno, confermando come Lombardia e Veneto siano in prima linea nello sviluppo del distretto del mobile di cui sono da sempre protagonisti.