Home . Lavoro . Professionisti . Consulenti del lavoro, sicurezza sul lavoro nuova ‘frontiera’ professionale

Consulenti del lavoro, sicurezza sul lavoro nuova ‘frontiera’ professionale

Per opportunità professionali e reddituali

PROFESSIONISTI
Consulenti del lavoro, sicurezza sul lavoro nuova ‘frontiera’ professionale

La sicurezza sul lavoro nuova ‘frontiera’, professionale e reddituale, per i consulenti del lavoro. E’ uno dei temi emersi nel corso della prima giornata della nona edizione del congresso nazionale dei consulenti del lavoro.

L’Enpacl (Ente di previdenza dei consulenti del lavoro) ha infatti finanziato nei mesi scorsi un corso di formazione, riservato agli iscritti, sul tema della sicurezza sul lavoro.

Dei 114 vincitori della borsa di studio per il corso oltre la metà, spiegano i consulenti, ha già iniziato a fatturare servizi di consulenza sul tema della sicurezza sul lavoro, con preventivi per 200mila euro, e quindi, spiegano i consulenti, con “nuove opportunità di reddito e anche di contribuzione per Enpacl”. E Matteo Robustelli, presidente della Fondazione Universolavoro ha sottolineato che “dal mese di luglio scorso ad oggi 218mila nostri colleghi si sono collegati alla nostra piattaforma on line, e 7.300 hanno voluto approfondire il tema della sicurezza sul lavoro”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.