Home . Lavoro . Sindacato . Confsal VVF: "Da Gentiloni parole apprezzamento per vigili del fuoco"

Confsal VVF: "Da Gentiloni parole apprezzamento per vigili del fuoco"

SINDACATO
Confsal VVF: Da Gentiloni parole apprezzamento per vigili del fuoco

Paolo Gentiloni

"Oggi, oltre ad apprezzare la presenza del ministro dell’Interno, Marco Minniti, e del sottosegretario all’Interno, Gianpiero Bocci, congiuntamente a tutti i vertici istituzionali del Dipartimento, abbiamo gradito tantissimo le parole del premier Gentiloni in favore degli allievi del 79 corso che hanno prestato giuramento". Lo dichiara Franco Giancarlo, segretario generale della Confsal Vigili del Fuoco.

Al giuramento, ricorda Giancarlo, Gentiloni "ha espresso parole significative nei confronti dei vigili del fuoco per l’incessante opera garantita alla popolazione durante il recente terremoto, definendoli peraltro, rispetto alla tragedia di Rigopiano 'angeli del ghiaccio'; siamo convinti che da queste parole scaturiranno ulteriori provvedimenti in favore del Corpo peraltro annunciati nell’ultimo incontro avvenuto con il ministro Minniti".

Giancarlo spiega di essere fermamente convinto che "rispetto alle recenti emergenze dove i vigili del fuoco sono stati protagonisti e con gli oltre 2.000 interventi al giorno che i vigili del fuoco svolgono assicurando sicurezza ai cittadini, come cittadino e come presidente non mancherà di assicurare a nome del governo congiuntamente ai vertici istituzionali ulteriori provvedimenti in favore dei vigili del fuoco assicurando risorse e organico necessarie per la sicurezza del cittadino"."Tra l’altro siamo certi dell’ulteriore impegno del governo poiché, come sottolineato dallo stesso presidente durante il giuramento dei neo vigili del fuoco, il Paese rivolge una grande attenzione ai vigili del fuoco attraverso quell’indice di gradimento che li vede in prima fila nell’hit parade della sicurezza", conclude.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI