Home . Magazine . Cybernews . Tutti contro l'Ebola, un'app fonde la potenza dei computer privati per trovare una cura

Tutti contro l'Ebola, un'app fonde la potenza dei computer privati per trovare una cura

CYBERNEWS
Tutti contro l'Ebola, un'app fonde la potenza dei computer privati per trovare una cura

(Xinhua)

Roma, 4 dic. (Adnkronos) - Combattere l'Ebola durante la pausa caffè, senza essere ricercatori, scienziati o donatori. Semplicemente scaricando un'applicazione che metterà a disposizione, nei momenti di inattività del proprio computer, la potenza di calcolo del processore. Il dispositivo, collegato con gli altri via cloud, lavorerà in tutta sicurezza senza interferire con le normali attività, aiutando il centro di ricerca statunitense Scripps Research Institute a vagliare milioni di composti chimici, per individuare suggerimenti per nuovi farmaci per il trattamento di Ebola.

Il progetto di calcolo volontario, basato sui sistemi Android e sviluppato in collaborazione con IBM è stato chiamato 'Outsmart Ebola Together' (raggiungibile a questo indirizzo) ed è gestito dal laboratorio Ollmann Saphire del centro di ricerca, che ha mappato le strutture e le vulnerabilità delle proteine che costituiscono il virus Ebola.

I migliori composti emersi da questo sforzo di crowdsourcing saranno testati fisicamente in laboratorio, per individuarne l'efficacia nei confronti della reale infezione da virus. I composti più promettenti saranno poi modificati perché abbiano prestazioni ancora migliori, a concentrazioni inferiori e con meno effetti collaterali. Le successive sperimentazioni del farmaco potrebbero portare alla fine a un medicinale approvato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.