Ninna nanna per il maialino malato Bentley e lui si salva. Se la pet therapy è al contrario /Video

Favola a lieto fine per il maialino malato Bentley. E' riuscito a superare una gravissima meningite batterica, potenzialmente fatale, grazie alle cure di 'mamma' Corinne DiLorenzo, fondatrice dell'organizzazione animalista Heart in Illinois negli Stati Uniti. E' stata lei ad assisterlo, durante il ricovero, sempre lei a cantarle anche la ninna nanna per calmarlo.

A soli nove mesi ha combattuto la sua "battaglia per la vita" in ospedale e ne è uscito, ma ha perso la vista. "Per lui deve essere terribile sentire tutti quei rumori e non vedere nulla" dice la giovane. "Per questo canto, per calmarlo e lui sembra apprezzare".

Il maialino si è ripreso e ora scorrazza nel giardino dell'organizzazione animalista Heart con un bella pettorina rossa come se fosse un normalissimo cane.

In rete 700mila foto di cani per un ragazzo in ospedale: la pet therapy si fa anche on line