Home . Magazine . Cybernews . Google 'riparte' dall'India con YouTube Go e Allo (anche) in hindi

Google 'riparte' dall'India con YouTube Go e Allo (anche) in hindi

CYBERNEWS
Google 'riparte' dall'India con YouTube Go e Allo (anche) in hindi

Conferenza stampa di Google, immagine di repertorio (Xinhua)

Google rafforza la sua presenza in India con una serie di nuovi servizi e di attività, sfruttando l'enorme bacino di utenti internet presenti nella nazione. Tra le varie novità, l'azienda statunitense lancerà proprio nel Paese la versione test di YouTube Go, nuova app per dispositivi mobili che ridisegna completamente l'esperienza del social video via smartphone, soprattutto sul fronte della connettività quando si fruisce dei contenuti. Rimanendo sul suolo indiano, Google entro la fine dell'anno renderà disponibile l'assistente vocale Allo anche in lingua hindi.

Altra grande novità annunciata dall'azienda riguarda Google Station, il servizio che offre hotspot per connettersi al web ad alta velocità, che verrà esteso in tutto il mondo. Dal lancio lo scorso gennaio alla stazione di Mumbai, il servizio oggi copre 52 stazioni nazionali fornendo accesso a internet a 3,5 milioni di persone al mese. Google Station potrà essere quindi adottato da ristoratori, luoghi di interesse, locali ed enti pubblici in tutto il mondo con diverse forme di abbonamento, gratuito, a pagamento o con l'inserimento di annunci pubblicitari durante la navigazione.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI