Home . Magazine . Cybernews . Estorsione online a sfondo sessuale, cosa fare per prevenirla

Estorsione online a sfondo sessuale, cosa fare per prevenirla

CYBERNEWS
Estorsione online a sfondo sessuale, cosa fare per prevenirla

(Fotogramma)

Tra truffe e inganni, il rischio di cadere in trappola sul web è sempre dietro l'angolo. Ma cosa si deve fare per prevenire un'estorsione online a sfondo sessuale? Innanzitutto, "mai concedere 'amicizia' sui social network a persone che non sono conosciute anche nella vita reale", avverte la Polizia di Stato su Facebook, "a maggior ragione, mai scambiare messaggi privati con utenti appena conosciuti".

Ancora più importante, "mai concedere di entrare, attraverso la webcam, nella propria casa e nella propria privacy", si legge ancora sulla pagina 'Una vita da social', è inoltre consigliabile "configurare le proprie pagine social in modo tale da renderle 'invisibili' agli sconosciuti".

"In ogni caso", sostiene la Polizia, "si sconsiglia di inviare immagini a sfondo sessuale anche quando si tratta di persone conosciute e a noi intime". Se invece si è rimasti vittima di un'estorsione online a sfondo sessuale c'è solo una cosa da fare: denunciare l'accaduto alle forze dell'ordine.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI