Home . Magazine . Cybernews . Rivoluzione Twitter: ecco cosa cambia

Rivoluzione Twitter: ecco cosa cambia

CYBERNEWS
Rivoluzione Twitter: ecco cosa cambia

(foto Twitter)

Tweet classificati in base all'importanza delle risposte e non più in ordine cronologico. E' questa l'ultima novità introdotta dal team di Twitter che, dopo aver bloccato (per sbaglio) l'account del suo fondatore, ora ha deciso di classificare le conversazioni presenti sulla piattaforma di microblogging in base alla rilevanza dei contenuti. I commenti più interessanti - si legge sul sito dell'azienda statunitense - verranno mostrati per primi in base a determinati fattori, tra cui l'eventuale risposta dell'autore del tweet originale o la presenza di risposte da parte di qualcuno che 'si segue'.

Quale sarà il vantaggio di tale classificazione? Secondo gli ideatori suddividere le risposte tra primarie e secondarie consentirà all'utente di intercettare subito i contenuti di suo interesse e quelli pubblicati dai suoi following, ma non solo. Ora, tramite la cifra posta accanto all'icona di risposta, potrà conoscere il numero totale di risposte dirette ottenute da un tweet. Tale numero però, è bene ricordarlo, non corrisponde al totale di risposte dell'intera conversazione.


Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI