Home . Magazine . Cybernews . "Siri, ti amo": 1 su 3 si innamora della voce

"Siri, ti amo": 1 su 3 si innamora della voce

CYBERNEWS
Siri, ti amo: 1 su 3 si innamora della voce

(Afp)

Tra umani e smartphone è scoppiato il sentimento. O almeno così dice un'indagine di Speak Easy - trend e insight report nato dalla collaborazione fra il J. Walter Thompson Innovation Group e Mindshare Futures - che racconta di una realtà non troppo lontana da quella del film 'Her'.

Come nel lungometraggio diretto da Spike Jonze e interpretato da Joaquin Phoenix e (dalla voce di) Scarlett Johansson, diversi utenti sarebbero infatti inclini a innamorarsi e perdere la testa per l'assistente vocale in dotazione sugli smartphone. E non si tratta di percentuali poi così basse: la relazione 'intima' fra uomo e macchina riguarderebbe infatti ben il 36% degli utenti - vale a dire all'incirca 1 persona su 3 -, talmente innamorati della 'voce' alla cornetta da sognarla anche in formato carne e ossa.

Più in generale, secondo l'analisi il 72% degli utenti che utilizzano regolarmente l'assistenza vocale gradirebbe che a marca di smartphone corrispondessero voci uniche con uniche personalità al posto dell'uso di un assistente di default. Inoltre, il 53% degli utenti smartphone desidererebbe che la tecnologia fosse sempre in grado di replicare alle domande per rendere tutto più semplice.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI