Home . Magazine . Moda . "Troppo sexy per la tv", Israele censura spot di Bar Refaeli /Video

"Troppo sexy per la tv", Israele censura spot di Bar Refaeli /Video

MODA
Troppo sexy per la tv, Israele censura spot di Bar Refaeli /Video

Troppo sexy per essere trasmesso in tv. Così lo spot dei costumi da bagno Hoodies che vede protagonista la modella israeliana Bar Refaeli è stato censurato dalla Second Broadcasting Authority for Television and Radio, l'autorità di controllo della televisione israeliana. La pubblicità dei bikini, scrive il 'Times of Israel' che mostra alcuni primi piani del lato b della modella, sarebbe troppo hot per andare in onda.

In particolare, l'autorità ha messo all'indice le scene nelle quali la modella appare, a loro avviso "completamente nuda" e quindi non adatta al prime time. Una volta rimosse le scene di nudo, ha fatto sapere l'Authority, lo spot potrà andare in onda dopo le 22 per evitare di scioccare i bambini.

Non è la prima volta che uno spot di Refaeli, incinta di tre mesi al momento delle riprese, subisce la censura in patria. Nel 2014 a far discutere era stata un'altra pubblicità di Hoodies nella quale la modella era a letto con un pupazzo viola dei Muppets.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI