Home . Magazine . Moda . Catene, ali e pizzo nero: i look da brivido per Halloween

Catene, ali e pizzo nero: i look da brivido per Halloween

MODA
Catene, ali e pizzo nero: i look da brivido per Halloween

Alcuni look gotici visti in passerella, che ricordano Halloween. Da sinistra Moschino, Gucci e Philipp Plein (Afp)

Labbra scarlatte, catene, borchie, pizzo nero, corsetti e ali diaboliche. I look proposti sulle passerelle sembrano usciti da un film horror o da una favola a tinte dark. Creature della notte dalle quali prendere ispirazione per il look di Halloween. Tra abiti da sogno, mantelle e mascherine dorate, ecco farsi largo fattucchiere, angeli neri, corvi e bambole goth. Se non sapete cosa indossare per la notte delle streghe, basta dare un'occhiata alle pedane internazionali, che per la stagione autunnale propongono look dal sapore gotico accompagnati da vere e proprie maschere couture.

Alberta Ferretti, ad esempio, cela gli occhi delle sue modelle dietro mascherine dorate, abbinandole a lunghi mantelli in velluto e abiti di piume, un omaggio della stilista alle atmosfere decadenti di Venezia. Cenni di pizzo total black, maglie metalliche, nastri neri e look neogotici avvolgono invece le mannequin plasmate da Gucci, mentre crinoline, trecce che si trasformano in fruste e corsetti bondage vestono la donna Philipp Plein, uscita dal remake dark della fiaba di Raperonzolo.

E se la belga Ann Demeulmeester intreccia pelle e chiffon per vestire le sue spose cadavere, da Moschino, Jeremy Scott si lascia andare a tutù neri, spalline a forma di ali, anfibi e fiumi di borchie. A fare capolino in passerella anche long dress e capi sfilacciati, come quelli proposti da Gareth Pugh e Yohji Yamamoto, spettrali versioni 2.0 di Morticia Addams.

E mentre Undercover ripropone in passerelle le due gemelline di 'Shining', Thom Browne fa sfilare i suoi abiti scheletro che sembrano usciti dall'oltretomba. L'idea in più per dare una svolta alla mise di Halloween è puntare su un piccolo accessorio come una pochette a forma di bocca o una spilla-ragnatela. Senza dimenticate di rispolverare il make-up gotico, come ciglia finte, rossetti dark, nasi da clown e ombretti porpora. Trasformarsi nei raccapriccianti Pennywise, Frankenstein e Dracula sarà un gioco da ragazzi.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI