Home . Magazine . Moda . Moncler apre a Mosca con omaggio all’arte di Liu Bolin

Moncler apre a Mosca con omaggio all’arte di Liu Bolin

MODA
Moncler apre a Mosca con omaggio all’arte di Liu Bolin

Moncler, Mosca

Inaugurata la nuova boutique di Moncler a Mosca, all'interno dei Magazzini Gum, nel cuore dello shopping di lusso della capitale russa. La boutique è caratterizzata da uno stile di opulento mélange tardo ottocentesco di matrice ‘Secondo Impero’, con alti soffitti ornati da stucchi bianchi e modanature ritmate da piccole volte. In questa importante cornice, Moncler ha inaugurato la nuova boutique con un evento all’insegna dell’arte di Liu Bolin.

Guest star dell’inaugurazione è stato il celebre artista contemporaneo cinese, performer che ha dato vita alle campagne pubblicitarie di Moncler. Per l’opening moscovita, dalla camaleontica campagna pubblicitaria trasformista di Liu Bolin, Moncler ha concepito un piumino speciale, siglato da striature di nuvolaglie invernali, che potrebbero delineare anche i tratti di qualche paesaggio a china da antica pittura cinese. Il capo è in edizione limitata, disponibile nella nuova boutique di Mosca e a partire da oggi anche su www.moncler.com per Europa e America.

“Ritengo che l’apertura della boutique Moncler a Mosca, nella prestigiosa Piazza Rossa, rappresenti un momento unico per lo sviluppo del marchio nell’importante mercato russo. Sono altresì orgoglioso che in occasione dell’evento di apertura, Liu Bolin sarà un ospite speciale insieme al nostro piumino iconico che, ispirato all’ultima campagna pubblicitaria dove l’artista è il protagonista, abbiamo voluto dedicare all’opening”, afferma Remo Ruffini, presidente e Ceo di Moncler.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI