Home . Magazine . Moda . Ermanno Scervino a tutto tartan

Ermanno Scervino a tutto tartan

La moda non ha colore politico, ma tanto di cappello a Calenda e Renzi

MODA
Ermanno Scervino a tutto tartan

Tartan di ispirazione british e dall'animo rock al centro della collezione che Ermanno Scervino porta in scena a Milano Moda Uomo per il prossimo inverno. Una collezione che "esprime la contemporaneità, racconta di un uomo senza età. Il classico ha lascito radici profonde e, se sei in grado di reinterpretarlo, sei vincente" spiega lo stilista.

In generale "credo che la moda italiana - evidenzia all'AdnKronos Ermanno Scervino (al secolo Ermanno Daelli) - stia cavalcando un momento positivo. Certo, le difficoltà ci sono e sono di carattere internazionale. Non si possono negare. E nella moda riguardano più le collezioni maschili che non quelle femminili. Tuttavia posso dire che a Firenze, a Milano e in Italia abbiamo dimostrato che anche l'uomo è un settore molto forte".

Sulle imminenti elezioni politiche e sulle conseguenze che ci potrebbero essere con un cambio alla guida del paese non si esprime, "credo che la moda - spiega lo stilista - non abbia un colore politico e andrà avanti per conto suo". Ma non manca di evidenziare che il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda "è molto competente e ha dimostrato di essere di mestiere. Tanto di cappello. E sicuramente anche Matteo Renzi, tanto di cappello anche a lui" chiosa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.