Home . Magazine . Moda . Atmosfere retrò e abiti bon ton per il debutto Gentile Catone

Atmosfere retrò e abiti bon ton per il debutto Gentile Catone

MODA
Atmosfere retrò e abiti bon ton per il debutto Gentile Catone

Due modelli per la prossima P/E firmati dal duo Gentile Catone

Un'eleganza fresca e raffinata. Un'indole nostalgica, innamorati del passato, ma attratti dalle versatili opportunità del futuro. Abiti ecosostenibili, tessuti nobili, pregiati, naturali. Seta, lana, cachemire. Tutto nel segno del più rigoroso made in Italy. Debutta nella moda il duo Gentile (Francesco) Catone (Chiara) con una capsule collection F/W che li vede protagonisti con abiti disegnati in tandem in raso di seta stampato, duchesse e shantung, twill dipinti a mano, ma anche velluti e lane. Eclettiche combinazioni sartoriali, di cui il duo firma anche la grafica optical. (Foto)

La donna dei giovanissimi Gentile Catone (classe 1989), coppia nella vita e nel lavoro, ricorda le affascinanti signore che 'abitavano' le ricche colonie orientali (ricordate il film 'Indocina' interpretato da una indimenticabile Catherine Deneuve diretta da Regis Wargnier o 'L'amant', il capolavoro di Marguerite Duras portato sul grande schermo da Jean Jacques Annaud?). Indossa abiti bon ton coloratissimi, molti dei quali dipinti a mano, mise retrò con dettagli preziosi (ruche, balze, volant, fiocchi over) con gioielli sempre ben in vista (amuleti, portafortuna).

La capsule collection del duo Gentile Catone ha avuto un'anteprima alle recenti sfilate romane. Il regista e drammaturgo Rossano Giuppa ha realizzato una 'mise en espace' ispirandosi alla cinematografia di David Linch. Una narrazione ludica e sofisticata. Quattro donne protagoniste, misteriose, enigmatiche. Vivono all'interno di una dépendance raffinata e opprimente, dalle atmosfere crepuscolari. Silenzi e tensione sino al tragico finale.

Lo scorso gennaio Gentile Catone ha realizzato una personalissima rivisitazione del kimono giapponese, all'interno della mostra 'Giapponizzati. Racconti di un viaggio di moda', allestita nei saloni del castello Odescalchi e Santa Severa. Un matrimonio perfetto tra Oriente e Occidente, tra storia e cultura. Uno sguardo al passato per costruire il futuro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.