Home . Magazine . Benessere . Natale, paura di ingrassare? Ecco 5 consigli per evitare il disastro post cenone

Natale, paura di ingrassare? Ecco 5 consigli per evitare il disastro post cenone

BENESSERE
Natale, paura di ingrassare? Ecco 5 consigli per evitare il disastro post cenone

Siete già rassegnati all'idea di ingrassare dopo il cenone? Niente paura, dagli esperti arrivano i consigli per evitare i chili di troppo. Ormai è tradizione: a santo Stefano ci si trova tutti per strada a correre per rimediare al disastro natalizio. Ma quest'anno non sarà necessario. Secondo il Daily Mail, bastano alcuni piccoli accorgimenti per limitare i danni.

1. Scegli cibi proteici o ricchi di fibre. Cioè alimenti che saziano immediatamente e non fanno male a lungo termine. Un esempio? Preferite un'insalata al pane bianco, biscotti ai cereali piuttosto che i letali biscotti a burro e dei frutti di mare invece che la carne di maiale.

2. Ascolta il tuo stomaco. E' difficile fermarsi durante il pranzo. Ma se a metà antipasto siete già sazi, continuare fino al dolce sarà solo deleterio per la linea. Ma come dire di no al primo succulento, al secondo prelibato e al panettone, pandoro e via dicendo? Per non rinunciare a nulla, si può optare per un piccolo assaggio di ogni piatto. E senza bis.

3. Monitorare ciò che si mangia può essere un modo per tenere d'occhio il peso ed evitare troppi eccessi. Sapere che oggi ci siamo abbuffati, potrebbe distoglierci dal farlo di nuovo domani. Forse.

4. Limita gli alcolici. Dopo ogni bicchiere di vino provate a berne uno d'acqua. In questo modo sentirete meno la sete e limiterete le calorie. In alternativa potete provare ad 'allungare' l'alcol con una bibita gassata.

5. E da ultimo ma non per importanza: attività fisica. Ebbene sì, la corsetta del 26 dicembre. Ma sarebbe preferibile distribuire lo sport durante tuto il periodo natalizio piuttosto che una volta sola dopo le abbuffate.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI