Home . Magazine . Turismo . Nuovi voli dall'Italia per Sharm El Sheikh

Nuovi voli dall'Italia per Sharm El Sheikh

TURISMO
Nuovi voli dall'Italia per Sharm El Sheikh

Nuovi voli dall'Italia per Sharm El Sheikh, che registra una ripresa del turismo dal nostro Paese. Il nuovo presidente di Domina Travel, Eugenio Preatoni, ha sottoscritto un accordo con la compagnia aerea AlMasria per voli settimanali diretti nella località balneare egiziana dai principali aeroporti italiani. Le partenze, con cadenza settimanale, saranno operative dal 4 marzo a fine novembre 2018, da Milano, Verona, Roma, Bari, Napoli e Catania. AlMasria Airlines ha le certificazioni Aoc - Iosa - Ecaa e le licenze Iata, Amo 1-2-3 e Ops per qualità e sicurezza.

"Sono estremamente soddisfatto dei risultati dell’attività di tour0 operating, che seguo in prima persona, un progetto che sta prendendo sempre più forma - afferma Eugenio Preatoni - Il rilancio dell’Egitto è ancora una volta la nostra priorità, una destinazione che non tramonterà mai. Questo impegno sui voli ci vede, da sempre, in prima linea nella crescita di Sharm - sottolinea - un grande obbiettivo che continuerà a identificarci sulla destinazione. Contiamo, con questa operazione, di raggiungere i 25.000 passeggeri in un anno nella nostra struttura di punta, il Domina Coral Bay".

"Un profondo cambiamento è in atto in Domina Travel", il tour operator del Gruppo Domina, "per snellire le operazioni di prenotazione - prosegue il presidente - con un nuovo sito internet, un nuovo call center, un booking veloce, dinamico e collaborativo". E anche un nuovo logo che "completa il processo di rinnovamento dell’azienda". Preatoni ha nominato Ramon Parisi, che vanta esperienza nel settore, direttore commerciale del tour operator, che si occuperà anche di tutte le fasi operative di Domina Travel.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI