Home . Salute . L'invidia 'domina' il mondo, è il tratto di personalità più diffuso

L'invidia 'domina' il mondo, è il tratto di personalità più diffuso

SALUTE
L'invidia 'domina' il mondo, è il tratto di personalità più diffuso

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Un mondo di invidiosi. Un studio sul comportamento umano ha stabilito che il 90% della popolazione può essere classificata in base a 4 tipi di personalità di base: pessimisti, ottimisti, fiduciosi e invidiosi. Ebbene, proprio questi ultimi sono il gruppo più comune, con il 30% del totale, mentre le altre personalità totalizzano rispettivamente il 20% della popolazione. Ad affermalo sono i ricercatori dell'Universidad Carlos III di Madrid, insieme ai colleghi degli atenei di Barcellona, Rovira i Virgili e Saragozza. Lo studio, pubblicato su 'Science Advances', ha analizzato le risposte di 541 volontari messi di fronte a centinaia di dilemmi sociali, in grado di far emergere la loro personalità.

Dopo i 'test' gli scienziati hanno inserito i dati in un computer e hanno sviluppato un algoritmo in grado di classificare le personalità dei soggetti. Ecco che gli invidiosi sono i più numerosi. Seguono gli ottimisti, convinti di fare sempre la scelta migliore per tutti, i pessimisti, che vedono sempre il bicchiere mezzo vuoto, e i fiduciosi, che sono collaboratori nati e faranno sempre gioco di squadra: a loro non importa davvero vincere o perdere. "Il risultato - spiega Yamir Moreno, dell'Università di Saragozza - va contro alcune teorie, ad esempio quella che stabilisce che gli esseri umani agiscono in modo puramente razionale". Certo, dalla ricerca emerge anche un quinto gruppo, indefinito, che rappresenta il 10% della popolazione: l'algoritmo non è stato in grado di classificarlo in una delle quattro tipologie.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI