Home . Salute . Test misura vera età del cuore e segnala rischi infarto

Test misura vera età del cuore e segnala rischi infarto

SALUTE
Test misura vera età del cuore e segnala rischi infarto

(Fotogramma/Ipa)

Un test che rivela la vera età del cuore, in termini di condizioni generali e di pericolo di problemi di salute. E' l'idea del Publich Health England che sta proponendo un semplice auto-esame online a tutti gli 'over 30', per scoprire i cittadini a maggior rischio di subire un infarto o un ictus: secondo l'autorità sanitaria britannica, infatti, circa l'80% dei problemi cardiovascolari nelle persone sotto i 75 anni possono essere prevenuti se si testa e si migliora la salute del cuore.

Il test non è diagnostico, non dirà se si sta per avere un attacco di cuore, ma potrà essere una sorta di 'allarme' per iniziare ad adottare stili di vita sani. Già quasi 2 milioni di inglesi lo hanno eseguito e il 78% dei partecipanti è risultato avere un'età cardiaca superiore alla propria età reale. Nel 34% dei casi l'organo aveva più di 5 anni rispetto all'età anagrafica e il 14% almeno 10 anni di più.

David Green, 59 anni, ha fatto il test e racconta alla Bbc news: "Il peggior momento è arrivato quando mi è stato detto che il mio cuore ha 10 anni più di me e che la mia aspettativa di vita si è accorciata. Ho dovuto 'digerire' la cosa, ma l'ho trasformata in qualcosa di positivo per me".

Il test prevede 16 semplici domande sul proprio stato fisico e sullo stile di vita e fornisce una stima dell'età cardiaca e una previsione del rischio di avere un infarto o ictus entro una certa età. Fornisce anche suggerimenti sui cambiamenti dello stile di vita per aiutare le persone a ridurre la propria età cardiaca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.