Home . Salute . Farmaceutica . Psoriasi malattia multiforme, farmaco 'su misura' per forma moderata

Psoriasi malattia multiforme, farmaco 'su misura' per forma moderata

FARMACEUTICA
Psoriasi malattia multiforme, farmaco 'su misura' per forma moderata

Una malattia che porta con sé tante malattie. E' la psoriasi, patologia infiammatoria cronica della cute e non solo, che colpisce circa il 3% della popolazione italiana. La gravità dei sintomi, la frequenza della sua cronicità, le varie forme in cui compare e la sua localizzazione la rendono infatti una malattia estremamente 'sfaccettata', difficilmente può essere interpretata e trattata in modo univoco. "Oggi parliamo 'delle psoriasi' e non della psoriasi", spiega Giovanna Malara, direttore di struttura complessa presso il grande ospedale metropolitano "Bianchi Melacrino Morelli" di Reggio Calabria, a margine del 93esimo Congresso della Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST), in corso a Verona.

Essendo una malattia sistemica a carattere infiammatorio porta con sé un panorama patologico costituito da fastidi e dolori, nonché da malattie concomitanti che possono costituire un problema costante per il paziente. In particolare, le maggiori difficoltà si riscontrano quando la psoriasi si presenta in forma 'moderata', caso in cui la patologia prima d’oggi non trovava un adeguato trattamento terapeutico.

"Dall'introduzione di Otezla* (apremilast) - sostiene Malara - abbiamo ora un farmaco che si può 'cucire' sul paziente perché non si tratta né del farmaco biotecnologico, spesso d’impatto eccessivo, né di una terapia topica, che spesso è mal sopportata a causa della cronicità psoriasica".

Una rivoluzione, dunque, che si adatta ad una fascia di pazienti che prima non trovavano una risposta alle proprie necessità. "In apremilast - termina l'esperta - troviamo soprattutto tutte le caratteristiche che si possono adattare al paziente moderato. Un'azione antinfiammatoria valida e una somministrazione facile e comoda per via orale".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI