Home . Salute . Medicina . 'Phoenix', l'esoscheletro che aiuta i paralizzati a camminare /Video

'Phoenix', l'esoscheletro che aiuta i paralizzati a camminare

MEDICINA
'Phoenix', l'esoscheletro che aiuta i paralizzati a camminare /Video

Un fermo immagine dal video

Si chiama 'Phoenix' ed è un esoscheletro (una tuta 'hi tech' indossabile) di ultima generazione che punta ad abbattere i costi e il peso di questi dispositivi che consentono alle persone paralizzate di tornare a camminare. Il peso è di 12 chili, inferiore ad altri modelli già approvati in Usa dalla Food and Drug administration (FdA), come anche il costo di 40mila dollari (quasi la metà rispetto a dispositivi 'gemelli'). 'Phoenix' è nato dalla collaborazione tra l'azienda Mes Spa di Roma, che ne detiene ogni esclusivo diritto in Italia ed in Europa, e l'Università di Berkley. E ha come obiettivo di essere "competitivo rispetto alle tradizionali sedie a rotelle motorizzate", sottolineano i suoi creatori. L'esoschetetro stato inoltre certificato a marchio Ce dall'azienda italiana.

'Phoenix' consentirà agli utenti di camminare ad una velocità massima di 1,7 chilometri orari e sarà equipaggiato con una batteria che può durare fino a 4 ore di passo costante, e fino a otto di cammino intermittente. L'esoscheletro è alimentato da più motori silenziosi che sono gestiti da controlli legati alle stampelle, mentre la batteria è contenuta in un piccolo zaino.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI