Home . Salute . Medicina . Influenza, Pregliasco: virus 'cugini' per 200 mila italiani a settimana

Influenza, Pregliasco: virus 'cugini' per 200 mila italiani a settimana

MEDICINA
Influenza, Pregliasco: virus 'cugini' per 200 mila italiani a settimana

"Complici gli sbalzi termici, continuano ad aumentare i casi di virus 'cugini' dell'influenza in Italia. Mentre si susseguono le identificazioni di casi sporadici di 'vera influenza', relativi al virus B ma anche al virus A/H3N2, isolato a Bologna in un'anziana non vaccinata ricoverata in ospedale, possiamo stimare in circa 200 mila i casi di virus parainfluenzali nell'ultima settimana". Parola di Fabrizio Pregliasco, virologo dell'Università di Milano, che spiega come si tratti soprattutto forme gastrointestinali, "ma anche respiratorie", che in genere si risolvono in pochi giorni.

"Sono soprattutto i bambini ad essere colpiti da queste forme virali, che però non risparmiano adulti e anziani", dice il virologo. "Quanto alla vera influenza, i casi - prevede l'esperto - aumenteranno a Natale. E se non ci saranno sorprese, ci aspettiamo il picco per gennaio", conclude.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI