Bimbo morto in piscina, aperta inchiesta

La procura di Nuoro ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti per la morte del piccolo R.M. di 7 anni di Irgoli, avvenuta ieri mattina in un resort di Orosei. Il pm ha effettuato un sopralluogo insieme ai carabinieri e ha disposto il sequestro dell'impianto e l'autopsia sul corpo del piccolo.

Secondo i primi accertamenti, il bimbo potrebbe essere stato risucchiato, o rimasto incastrato, in un bocchettone di aspirazione della piscina. Ma gli inquirenti non escludono nessuna ipotesi. E' al vaglio anche la posizione di chi ha lasciato solo il bimbo e la presenza dei bagnini.