Home . Salute . Medicina . Sclerosi multipla, la mela Aism torna in 5mila piazze italiane

Sclerosi multipla, la mela Aism torna in 5mila piazze italiane

MEDICINA
Sclerosi multipla, la mela Aism torna in 5mila piazze italiane

Da giovedì 4 a domenica 7 ottobre torna in 5mila piazze italiane 'la Mela di Aism' per contribuire alla lotta contro la sclerosi multipla: 13 mila volontari dell'associazione distribuiranno oltre 4 milioni di mele a fronte di una donazione minima di 9 euro, con cui si potrà portare a casa un sacchetto da 1,8 kg di gustose mele rosse, verdi e gialle. La campagna rientra nell'ambito delle celebrazioni del 50esimo anniversario di Aism, che gode del patrocinio dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. Testimonial della campagna è lo chef Alessandro Borghese.

Alla manifestazione in piazza è legato anche il numero solidale 45512 del valore di 2 euro per ciascun sms inviato da cellulari Wind Tre, Tim, Vodafone, PosteMobile, CoopVoce e Tiscali. Cinque euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Twt, Convergenze e PosteMobile, 5 o 10 euro per ciascuna chiamata fatta sempre allo stesso numero 45512 da rete fissa TIM, Wind Tre, Fastweb, Vodafone e Tiscali. I fondi raccolti andranno a sostenere importanti progetti di ricerca sulla sclerosi multipla progressiva, la forma più grave di sclerosi multipla, ancora orfana di terapie efficaci.

I fondi raccolti con la 'Mela di Aism' verrano utilizzati nella ricerca in importanti progetti per trovare la causa e la cura risolutiva per la sclerosi multipla e per implementare i servizi dedicati ai giovani i più colpiti dalla malattia.

Insieme a Terranostra, Aism promuove inoltre lo show cooking "#MELAcucino: la salute ai fornelli" che si terrà sabato 6 ottobre alle 17 presso il pergolato Coldiretti, all’interno del Villaggio del Circo Massimo a Roma. Qui Aism avrà uno spazio fatto di ricette, esperienze e progetti per una vita sana per tutti. Interverranno Mario Alberto Battaglia, presidente di Fism, l’agrichef Diego Scaramuzza, presidente nazionale Terranostra, Elvira Naselli, giornalista La Repubblica Salute, Roberto Orsi, direttore Osservatorio Socialis che intratterranno il pubblico parlando di salute e fornelli assieme a tanti testimonial a sorpresa. Nella tre giorni di Coldiretti, dal 5 al 7 ottobre, al punto Aism all’interno dello stand di Terranostra del Villaggio i volontari distribuiranno le mele e daranno informazioni sulla malattia.

Anche La7 e Mediafriends sosterranno l’iniziativa dando visibilità allo spot della campagna. Tra i sostenitori di #LaMeladiAism anche tante emittenti locali, circuiti nazionali, emittenti radiofoniche nazionali e locali. Insieme a chef Borghese tanti i personaggi che hanno deciso di aderire alla campagna e hanno scelto di lanciare l’appello "#MelaGioco, e tu?": Chiara Francini, Ciccio Graziani, Serse Cosmi, Nando Paone, Paola Marella, Georgette Polizzi, Alberto Mezzetti, Eleonora Gaggero, Marisa Passera, Gianluca Zambrotta, Francesca Romana Barberini, Annalisa Flori insieme al meteorologo de La7 e volontario in piazza, Capitano Paolo Sottocorona.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.