Home . Salute . Sanità . Sanita' Lazio: Giornata del sollievo domani al Gemelli, vip, storie e iniziative

Sanita' Lazio: Giornata del sollievo domani al Gemelli, vip, storie e iniziative

SANITÀ

Roma, 24 mag (Adnkronos Salute) - Artisti, personaggi dello spettacolo, personalità pubbliche. Ma anche pazienti, medici, operatori sanitari. Tutti impegnati a sensibilizzare e riflettere sui temi della sofferenza. Si celebra infatti domani, al Policlinico Gemelli e in diverse strutture sanitarie italiane, la XIII Giornata nazionale del Sollievo promossa dal ministero della Salute, dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, dalla Fondazione Nazionale 'Gigi Ghirotti', con l’adesione dell’Ufficio nazionale per la pastorale della salute della Cei.

Tra gli artisti e personaggi del mondo dello spettacolo, che anche quest’anno interverranno a sostegno dell’iniziativa, Fabrizio Frizzi, Milly Carlucci, Pupo, Enrico Brignano e Nino Frassica. In occasione della Giornata, inoltre, saranno, premiate le scuole vincitrici dell'VIII concorso nazionale 'Un ospedale con più sollievo' con il patrocinio del ministero dell’Istruzione. A Roma, poi, con i 'Treni del sollievo' di Italo arriveranno 200 studenti, in rappresentanza di tutte le scuole italiane per visitare gli antichi luoghi di cura della capitale e partecipare all’evento del Gemelli. In piena attività il Centro di ascolto della Fondazione Ghirotti con il numero verde del 800.301510. Quest’anno, tra l'altro, ricorrono i quarant’anni dalla morte di Ghirotti, il giornalista de 'La Stampa', che attraverso alcuni articoli e due inchieste televisive intitolate 'Viaggio nel tunnel della malattia', raccontò la sua vicenda di malato tra i malati.

E ancora. Per la prima volta in questa edizione della Giornata, i bambini della pluriclasse ospedaliera presso il Policlinico Gemelli, sotto la guida dell’artista Silvio Irilli, dipingeranno 'live' su tela un grande affresco sul tema del sollievo. I vip che hanno aderito all’iniziativa nel corso della Giornata si affiancheranno a medici, operatori sanitari, studenti e volontari della facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Cattolica di Roma e del Policlinico Gemelli per sostenere l'iniziativa e per stare accanto ai malati ricoverati in ospedale e condividere con loro momenti di festa e di riflessione sui temi del sollievo dal dolore fisico e morale. A conclusione della giornata la celebrazione eucaristica officiata dal cardinale Elio Sgreccia, presidente emerito della Pontificia Accademia per la vita.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.