Home . Salute . Sanità . Sanita' Lazio: sindacati, fiaccolata e presidi pro villa Betania Roma

Sanita' Lazio: sindacati, fiaccolata e presidi pro villa Betania Roma

Domani la prima di 3 iniziative, in gioco futuro 150 lavoratori

SANITÀ

Milano, 27 mag. (Adnkronos Salute) - Una fiaccolata "pro Villa Betania". E' l'iniziativa in programma per domani sera, dalle 19,30 alle 21,30, a Roma intorno alla struttura ospedaliera in via Nicolò Piccolomini. A lanciarla sono Cgil, Cisl e Uil che annunciano anche altre due iniziative per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla situazione della casa di cura e per chiedere alle istituzioni "chiarezza sul futuro dei 150 lavoratori": due presidi, uno davanti all'Asl RmE martedì 3 giugno, l'altro davanti alla Regione Lazio il 10 giugno.

"Villa Betania - spiega Antonio Cuozzo della Cisl Fp di Roma Sanità privata - è un presidio ospedaliero pubblico che, alla luce dei Programmi operativi della Regione che prevedono la dismissione di alcuni reparti, rischia di diventare un contenitore vuoto. Il rischio e' che le attivita' vengano trasferite. Ma cosa ne sara' delle 150 persone che ci lavorano? E' arrivato il momento che l'Asl RmE e la Regione Lazio, a cui abbiamo chiesto due incontri, dicano cosa hanno in mente di fare. Ci siamo stancati di questo silenzio".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.