Home . Salute . Sanità . Bernie Sanders elogia il Ssn: "Curarsi è un diritto non un privilegio"

Bernie Sanders elogia il Ssn: "Curarsi è un diritto non un privilegio"

SANITÀ
Bernie Sanders elogia il Ssn: Curarsi è un diritto non un privilegio

Bernie Sanders (Afp)

"L'assistenza sanitaria è un diritto di tutti, non un privilegio. Le più grandi nazioni al mondo - Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Olanda, Scandinavia e il vicino Canada - considerano la sanità un diritto per tutte le persone. Noi siamo gli unici che non lo fanno". Lo ha affermato il candidato alle primarie del Partito democratico Bernie Sanders, in un comizio pubblico a Brooklyn (New York).

"Sanders vede quello che in Italia molti non percepiscono. Garantire anche in futuro l'universalismo, l'accesso alle cure e ai farmaci innovativi in modo gratuito per tutti i cittadini deve essere il nostro obiettivo. Di fronte all’evoluzione, rispetto alla disponibilità di farmaci sempre più efficaci ma anche sempre più costosi, quello italiano deve rimanere il sistema solidale oggi modello in tutto il mondo". Così il ministro della Salute Beatrice Lorenzin commenta le alle parole del candidato democratico alle primarie Usa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.