Home . Salute . Sanità . Lorenzin: "Abbiamo i nuovi Lea, operativi entro l'anno"

Lorenzin: "Abbiamo i nuovi Lea, operativi entro l'anno"

"E' l'inizio di una nuova fase: Lea, vaccini e protesi verranno infatti aggiornati ogni anno da una commissione ad hoc sulla base degli avanzamenti scientifici"

SANITÀ
Lorenzin: Abbiamo i nuovi Lea, operativi entro l'anno

Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin

"Abbiamo i Lea, il nuovo nomenclatore protesico e il nuovo Piano nazionale vaccini. E' una buona giornata per milioni di italiani, che avranno accesso a nuove terapie". Dopo il passaggio in Parlamento e la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, i nuovi Livelli essenziali di assistenza "saranno operativi entro l'anno". A dirlo il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, annunciando l'approvazione del provvedimento in Conferenza Stato-Regioni.

"E' l'inizio di una nuova fase: Lea, vaccini e protesi verranno infatti aggiornati ogni anno da una commissione ad hoc sulla base degli avanzamenti scientifici", ha sottolineato il ministro.

Sì dalle Regioni ai nuovi Livelli essenziali di assistenza. "Con il varo dei nuovi Lea in sanità abbiamo alzato l'asticella della tutela della salute in Italia", commenta il presidente Stefano Bonaccini, al termine della Conferenza delle Regioni di questa mattina.

"Le Regioni esprimono all'unanimità l'intesa sul provvedimento di aggiornamento dei Lea, sul decreto e sui relativi allegati. Sono norme attese da molto tempo - sottolinea - e innovative, che miglioreranno la qualità dell'assistenza sanitaria ai cittadini". C'è stato un lavoro di preparazione approfondito condotto dallo Stato e dalle Regioni, a dimostrazione che è possibile condividere grandi obiettivi comuni. Una impostazione - prosegue - che forse dovremmo considerare anche oggi, nel momento in cui con il piano 'Casa Italia' stiamo riconoscendo la necessità per il Paese di un progetto decennale di prevenzione"

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI