Home . Salute . Sanità . Gb, pazienti obesi e fumatori aspetteranno più a lungo gli interventi


Gb, pazienti obesi e fumatori aspetteranno più a lungo gli interventi

SANITÀ
Gb, pazienti obesi e fumatori aspetteranno più a lungo gli interventi

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Sei obeso o fumi? Aspetterai più della media per sottoporti a un intervento di routine. A deciderlo il Vale of York Clinical Commissioning Group (Ccg) del servizio sanitario inglese per le strutture dell'area di York. In pratica, secondo le nuove regole, attive da gennaio 2017, le persone extralarge dovranno perdere il 10% del peso prima dell'operazione, mentre i fumatori dovranno subire un ritardo di 6 mesi. Lo riferisce la Bbc online, segnalando le critiche di Clare Marx del Royal College of Surgeon, secondo cui "i pazienti dovrebbero essere trattati tutti allo stesso modo, in base ai sintomi".

Il Ccg ha sottolineato che solo la chirurgia d'elezione per patologie non a rischio di vita sarà coinvolta dalle nuove regole. Si tratta, ad esempio, degli interventi ad anca e ginocchio. Una scelta che non punta a penalizzare il paziente, spiegano dal gruppo, ma a consentirgli di modificare il proprio stile di vita in modo da ottenere i migliori risultati a lungo termine. Il Ccg aveva proposto questa misura in settembre, e ora il servizio sanitario inglese ha approvato il piano.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI