Home . Salute . Sanità . Umberto I di Roma aderisce a 'Leggiamo insieme', più libri in ospedale

Umberto I di Roma aderisce a 'Leggiamo insieme', più libri in ospedale

SANITÀ
Umberto I di Roma aderisce a 'Leggiamo insieme', più libri in ospedale

Un giornata interamente dedicata ai libri, con momenti di condivisione, drammatizzazioni e letture animate per i bambini ricoverati e per i non udenti. Il Policlinico Umberto I di Roma aderisce alla campagna 'Leggiamo insieme' del Maggio dei libri 2017, giunto alla settima edizione. L'appuntamento, che ha come tema 'La lettura come strumento di benessere', è per il 31 maggio dalle 9 alle 19, Largo Giuseppe Caronia (presso il fungo) a Roma.

Per l'occasione sarà allestito un angolo per il prestito gratuito di libri per i pazienti, i familiari, gli studenti, tutto il personale dell’azienda e per tutti coloro che a vario titolo collaborano con il Policlinico Umberto I. Sarà allestito anche l’angolo per la donazione di libri alla Biblioteca del Policlinico, che andranno ad arricchire i circa 1.400 volumi già catalogati, frutto di donazioni nel corso degli ultimi anni. L’evento - spiegano gli organizzatori - è dedicato alla sensibilizzazione alla cultura della lettura in ambito ospedaliero, perché "il paziente, grande e piccino, ma anche il familiare può essere aiutato a distrarsi dalla malattia, dall’ansia, dalla preoccupazione per la malattia e impegnare, invece, la mente in pensieri più positivi e meno stressanti".

La giornata coincide anche con un'altra manifestazione, la prova della 'Bicicletta con pedalata assistita', la bici elettrica, dove tutti i dipendenti del Policlinico sono invitati a partecipare. Un evento che rientra tra le iniziative che l'Umberto I sta mettendo in atto per la mobilità sostenibile.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI