Home . Soldi . Economia . Amazon ai ferri corti in Germania con i sindacati, a rischio le vendite di Natale

Amazon ai ferri corti in Germania con i sindacati, a rischio le vendite di Natale

ECONOMIA
Amazon ai ferri corti in Germania con i sindacati, a rischio le vendite di Natale

Il sindacato tedesco Verdi ha minacciato ulteriori azioni contro Amazon in Germania, poche ore dopo che i suoi iscritti impiegati dal retailer online americano hanno lanciato uno sciopero di tre giorni, mirato a colpire le vendite natalizie, che hanno un'importanza chiave per la compagnia.

Il sindacato ha comunicato che i suoi iscritti si sono astenuti dal lavoro per la seconda volta in una settimana in cinque dei centri di consegna di Amazon in Germania, nell'ambito di una disputa che dura da tempo su un accordo salariale.

"Continueremo finché non riterremo che un accordo equo sia stato raggiunto con Amazon per i suoi dipendenti", ha detto Heiner Reimann, dirigente del sindacato, alla Dpa.

I lavoratori delle sedi Amazon di Bad Hersfeld, Lipsia, Graben, Rheinberg e Werne hanno lanciato il loro sciopero a mezzanotte, intensificando la campagna per introdurre la contrattazione collettiva nelle attività tedesche di Amazon.

Il retailer online impiega circa 9mila persone in nove località sparse in tutta la Germania. Il sindacato ha lanciato una serie di scioperi nel giro di oltre un anno, per tentare di costringere Amazon a firmare un accordo sulla contrattazione collettiva che riconoscerebbe ai dipendenti tedeschi la qualifica di magazzinieri nel settore delle vendite al dettaglio.

Invece, Amazon sostiene che i suoi siti in Germania sono centri logistici, dove, secondo la legge tedesca, vengono applicati minimi salariali orari più bassi.

Amazon oggi ha anche rigettato un avvertimento dei sindacato che avvertiva che i suoi clienti potrebbero subire ritardi nelle consegne di merce acquistata sul sito della compagnia.

"I pacchi arriveranno a destinazione con puntualità", ha detto una portavoce di Amazon, con gli ordini natalizi previsti al picco nei giorni dello sciopero.

"Lo sciopero è uno scenario cui siamo preparati", conclude Robert Gottfried Marhan, che dirige le attività di Amazon a Bad Hersfeld..

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI