Home . Soldi . Economia . Ibm si conferma al top per brevetti nel 2014, oltre 7 mila negli Usa in un anno

Ibm si conferma al top per brevetti nel 2014, oltre 7 mila negli Usa in un anno

ECONOMIA

Ibm ha raggiunto la cifra record di 7.534 brevetti nel 2014, un risultato che per il 22esimo anno consecutivo colloca la società al primo posto nella classifica annuale dei brevetti degli Stati Uniti. Nel 2014 gli inventori di Ibm hanno conseguito una media di oltre 20 brevetti al giorno, portando l'azienda a diventare la prima in assoluto a superare il numero di 7.000 brevetti in un solo anno.

Il numero record di brevetti raggiunto dall’azienda nel 2014 è stato ottenuto grazie ad oltre 3.000 brevetti (pari al 40% del totale dell’anno) per invenzioni inerenti cloud, analytics, mobile, social e sicurezza. Dal 1993 al 2014 i ricercatori Ibm hanno conseguito oltre 81.500 brevetti negli Stati Uniti.

Nella classifica delle prime dieci aziende, dopo Ibm c'è Samsung con 4.952 brevetti, poi Canon con 4.055. Quarta è Sony (3.224), poi Microsoft (2.829), Toshiba (2.608), Qualcomm (2.590), Google (2.566), Lg Electronics (2.122) e infine Panasonic (2.095).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.
TAG: Ibm, brevetti